Tutto il territorio Home / Scopri il territorio / Località / Vezzano sul Crostolo in Vezzano sul Crostolo

Vezzano sul Crostolo

Il territorio è costellato da un rilevante patrimonio storico, culturale, paesaggistico ed ambientale, ed è percorribile attraverso una rete sentieristica ideale per gli eco-turisti.

Informazioni e contatti

Altitudine m: 162
Abitanti: 4.286 al 01 gennaio 2015
CAP: 42030
Giorno di mercato: mercoledì
Patrono: San Martino (11 novembre)
Frazioni: La Vecchia, Montalto, Paderna, Pecorile, Sedrio
0522 601911 Comune di Vezzano sul Crostolo

Comune di Vezzano sul Crostolo

Come arrivare

In auto: da Reggio Emilia SS63 direzione Castelnovo né Monti-Passo del Cerreto
In bus: da Piazzale Europa - Reggio Emilia bus SETA extraurbano n.44

Notizie storiche

Le origini di Vezzano risalgono all'Alto Medioevo e sul suo territorio i Romani realizzarono numerose "domus" rurali. In epoca medievale rappresentò un importante presidio difensivo e di controllo delle vie di comunicazione da e per l'Appennino. Fu annessa al Ducato Estense nel 1420. L'attuale comune nacque, su decreto di Luigi Carlo Farini, il 1 gennaio 1860; alla denominazione iniziale di "Vezzano", si aggiunse nel 1862 quella "sul Crostolo". Vezzano si caratterizzò in passato, oltre che per essere un importante snodo di comunicazione, anche per la presenza di grandi giacimenti di gesso, alla cui estrazione e lavorazione contribuì la maggioranza della popolazione.
Nel centro storico e nelle frazioni sono ancora visibili alcune case-torre risalenti al XV secolo.

Links utili