Tutto il territorio Home / Scopri il territorio / Arte e cultura / Chiese, pievi, battisteri / Chiesa di San Martino in Vezzano sul Crostolo

Chiesa di San Martino

La chiesa si presenta con un'elegante facciata a capanna ed un interno ad unica navata con volta a botte e capitelli riccamente decorati che abbelliscono i sei altari laterali.

Indirizzo e contatti

via 11 febbraio, n. 2 - 42030 Vezzano sul Crostolo
0522 601102

Orari

Dalle 7.00 alle 18.00

Come arrivare

Guarda le indicazioni per raggiungere Vezzano

Notizie storiche

Restaurata nel 1990, ove oltre ad alcuni dipinti di discreta fattura, sono conservati sei paliotti in scagliola databili tra il XVII ed il XVIII sec.
Durante i lavori di restauro è stata riportata alla sua originaria consistenza una porta esistente almeno fin dal 1515 sormontata da una pregevole lunetta nella quale sono scolpiti i simboli della famiglia Da Canossa.
Un documento del 1156 cita la chiesa di San Martino come soggetta alla Pieve di Mucciatella. La sua consacrazione da parte del vescovo Adelberio risale alla metà dello stesso secolo. Nel 1531 si segnala la necessità di restauri. Nel 1664 la visita pastorale del Vescovo Marliani riporta la chiesa come antica, "tabulata"ed in parte rovinata”. Nel secolo XVIII e nel 1823 si effettuano numerosi interventi di ripristino.
La chiesa si trova ai piedi del colle del castello e presenta una facciata a capanna orientata a levante con uno stretto portale archivoltato sormontato da una finestrella trapezoidale. Nel prospetto meridionale è collocata una architrave scolpita datata "1515" che reca l'emblema dei Canossa ed un ostensorio. L’interno dell'edificio, in ordine dorico, è a navata unica con volta a botte. Il campanile presenta una cella a monofore conclusa da una copertura a cupola su tamburo ottagonale.