Ponte sul Tresinaro

Il ponte sul Tresinaro fu inaugurato nel 1858 dal duca Francesco V e dal podestà di Scandiano Vincenzo Mattioli, l'ultimo di nomina ducale.

Indirizzo

Strada Statale 467 - 42019 Scandiano

Notizie storiche

Nel 1883 venne modificato per la costruzione del tronco ferroviario a scartamento ridotto Reggio / Scandiano che, nel 1891 sarebbe stato esteso fino a Sassuolo. Nel 1927 fu costruito il marciapiede. Tra il 7 e l'8 novembre 1944 il ponte fu minato e fatto saltare dai partigiani scandianesi per impedire che i nazisti trasportassero grandi quantità di grano e di rifornimenti (ammassati nello scandianese) alle loro truppe stanziate nella zona del Po. Il ponte sul Tresinaro venne ricostruito nell'immediato dopoguerra senza modificarne l'originaria tipologia ottocentesca.

Come arrivare

Vedi indicazioni stradali per Scandiano.
Da Scandiano, via Mazzini , svoltando a sinistra verso Reggio Emilia si può percorrere il ponte sul torrente Tresinaro.

Contenuti correlati