Tutto il territorio Home / Scopri il territorio / Itinerari e visite / Itinerari storici, culturali / In Provincia - Sentieri Partigiani in Reggio Emilia

In Provincia - Sentieri Partigiani

15 itinerari tra i luoghi della collina e dell'Appennino reggiano sulle orme dei Partigiani che, dopo l'8 settembre 1943 salirono in montagna per organizzare la resistenza armata contro l'occupazione nazista tedesca e contro i fascisti italiani.

Si tratta della versione on line degli itinerari proposti sull'omonimo libro più volte edito ed esaurito e, ogni volta, ampliato, arricchito e aggiornato.
E' un invito a camminare sui sentieri dei partigiani, un invito a uscire dalla vita consueta e a mettersi in cammino. Lentamente, un passo dopo l'altro, scoprire lo splendido scenario dell'Appennino reggiano e il tesoro della storia antifascista.
Ascoltare i luoghi per capire la scelta di divenire partigiano, le sofferenze che essa ha comportato, la paura della morte, le speranze di un futuro diverso, fatto di uguaglianza. Un sogno da costruire con la forza della ragione e della solidarietà che nasceva da un gruppo di uomini e donne liberi.

Nel 1992 si tenne la prima edizione della camminata dei Sentieri Partigiani e da allora, con l'organizzazione di Istoreco, è divenuto un appuntamento fisso sui nostri monti. Un evento che ogni anno raccoglie un maggior numero di persone per salire in montagna e camminare insieme ai testimoni partigiani, per ascoltare le loro storie durante i momenti di sosta, per discutere di ieri e di oggi e per godere di quella natura che allora li accolse e che fa oggi da sfondo al ritorno in quei luoghi.

Scopri gli itinerari on line:

Sentieri Partigiani