Palazzo del Comune

Sede Municipale dal 1434. Una data scolpita in un blocco di arenaria nella parte destra dell'arco di via Farini ricorda che la costruzione della sede comunale iniziò nel 1414. La parte prospiciente il lato sud della piazza fu completata nel 1417.

Indirizzo e contatti

Piazza Prampolini, 1 - 42121 Reggio nell'Emilia
0522 456586 - Portineria Municipio
GiraReggio
Sito istituzionale Comune di Reggio Emilia

Orari

La sede del Comune è aperta dal Lunedì al Sabato dalle 7.30 alle 19.30. La domenica dalle 8.00-12.30.
Il Palazzo, essendo sede comunale, non è visitabile liberamente. Da esso tuttavia si accede alla Sala del Tricolore durante gli orari di apertura della stessa.

Tariffe

Ingresso gratuito

Come arrivare

Il Palazzo del Comune si trova su Piazza Prampolini, nel cuore del centro storico.

Notizie storiche

Si trova in parte all'inizio di via Toschi e a mezzogiorno della piazza principale della città, dedicata a Camillo Prampolini. Il Consiglio Comunale vi iniziò la sua attività nel corso dell'anno 1434, dopo l'edificazione delle volte su via Farini e via Croce Bianca e per consuetudine, come documentato nel 1461, pare che si utilizzasse per le riunioni anche la loggia esterna sottostante. Negli anni successivi l'istituzione comunale ampliò i propri uffici. La facciata del Palazzo del Comune, arricchita da un portico a tre arcate a pilastri binati, fu ricostruita nel 1774, su disegno di Ludovico Bolognini; sotto il cornicione del tetto vi è lo stemma del Comune. Alcune sale interne sono arricchite da affreschi settecenteschi e da dipinti ottocenteschi.

Nell'ingresso è conservata, in una finta nicchia, la statua di Marco Emilio Lepido, fondatore della città in epoca romana e, da qui, si accede alla Sala del Tricolore durante gli orari di apertura della stessa.