Monumento ai Caduti

Nel centro storico di Reggio Emilia, tra piazza della Vittoria e Giardini Pubblici, il monumento è stato inaugurato il 30 ottobre 1927, in occasione del quinto anniversario della "marcia su Roma".

Indirizzo

Piazza della Vittoria - 42121 Reggio Emilia

Come arrivare

Il monumento si trova in centro storico. Vedi la mappa soprastante.

Notizie storiche

Voluto negli anni Venti dalle istituzioni politiche cittadine, il monumento presenta una struttura architettonica in granito, la cui base misura sedici metri, per un'altezza invece di quindici metri. E' ornato sui due fronti da due statue in bronzo di grandi dimensioni, raffiguranti un fante e la Vittoria alata. La parte superiore è ornata da bassorilievi, di nuovo in bronzo, raffiguranti Le tre Parche, un soldato morente sorretto da una figura femminile, una scena di lavoro nei campi, figure di combattenti.
Come avveniva in molte città d'Italia in quegli anni Venti, in un clima di crescente nazionalismo, si attribuiva ad un monumento il compito di celebrare i valori della patria, secondo l'ideologia fascista del momento.
L'opera è stata realizzata dallo scultore parmense Alberto Bazzoni (1889-1973), vincitore del concorso che si organizzò appositamente.