Chiesa "Del Cristo"

Costruito come oratorio e successivamente trasformato, nel corso del XVIII secolo, in Chiesa a stile tipicamente barocco. Parrocchia Chiesa Ortodossa Romena.

Indirizzo e contatti

Piazzale Roversi, 4 - 42121 Reggio nell'Emilia
Email reggioemilia@mitropolia.eu
Sito web - Website GiraReggio

Orari

La chiesa è aperta in occasione di eventi e celebrazioni della Comunità ortodossa Rumena che la gestisce.

Come arrivare

Reggio nell'Emilia - centro storico

Cenni storici

Vero gioiello del barocco, costruito per preservare un affresco del santissimo crocefisso, dipinto ad olio su intonaco da anonimo artista reggiano, durante la peste del 1630 - '31. Nel 1761 iniziò la costruzione del nuovo oratorio su progetto del reggiano Giovan Battista Cattani, detto Cavallari. Nel 1763 la chiesa fu aperta al culto e completata alla fine del secolo.
Chiuso a seguito della soppressione napoleonica delle confraternite, fu riaperto nel 1814; nel secolo scorso subì due interventi di restauro. Interessante la facciata scenografica, il cui portale è sovrastato da una finestra sagomata con balaustra e da tre statue in marmo dello scultore veronese Angelo Finali (XVIII° secolo), rappresentanti le tre virtù (Fede, Speranza e Carità). L'interno è costituito da un unico vano, arricchito da balaustre ed eleganti stucchi. L'altare, in stucco ottocentesco, è opera della bottega del Tondelli. Nell'abside è custodito l'affresco del miracoloso, santissimo crocefisso che rappresenta "Cristo Crocefisso con la Vergine Addolorata inginocchiata ai suoi piedi".
L'ultimo intervento di restauro nel 2018, a cura dell'Architetto Paolo Bedogni, ha interessato la facciata e ne ha riportato alla luce i colori originari.