Tutto il territorio Home / Scopri il territorio / Arte e cultura / Archeologia industriale / Centro Internazionale Loris Malaguzzi - ex complesso Locatelli in Reggio Emilia

Centro Internazionale Loris Malaguzzi - ex complesso Locatelli

Nella zona Nord della città, dietro alla Stazione, nel quartiere di Santa Croce, è sorta all'inizio di questo secolo la prima area industriale della città.

Indirizzo e contatti

Via Bligny 1/a - 42124 Reggio Emilia
0522 513752 - Reggio Children
info@reggiochildren.it
Centro Internazionale Loris Malaguzzi

Orari

La visita libera agli spazi e agli atelier è possibile dal Lunedì al Venerdì: 10.00 - 17.00.
Tutti i venerdì dalle 15 .00 alle 16.00 è possibile prenotare, ai contatti sopraindicati, la visita dialogata alle mostre e agli atelier del centro internazionale Loris Malaguzzi. La visita viene attivata al raggiungimento di un minimo di 10 partecipanti (Costo: 10 euro a persona).

Tutte le altre possibilità di visita sono reperibili sul sito di Reggio Children.

Tariffe

Visita guidata dialogata prenotabile il martedì e il giovedì: 10.00 Euro a persona
La visita libera dal Lunedì al Venerdì è gratuita.

Come arrivare

Il Centro Internazionale si trova a nord est rispetto al centro storico, alle spalle della Stazione FS di Reggio Emilia e del Centro Interscambio Mobilità di Piazzale Europa.

Notizie storiche

Nella prima area industriale nata a nord della città, tra i vari complessi di ottima fattura, uno degli insediamenti più significativi è certamente quello che ha ospitato la Locatelli, un marchio di cui Reggio Emilia è andata orgogliosa, parte importante nella storia della città. Gli edifici Locatelli, frutto di una intelligente architettura industriale degli anni '20, sono stati acquistati dal Comune di Reggio Emilia e destinati ad ospitare il "Centro Internazionale della cultura e della creatività dei bambini e delle bambine" quale coronamento di un percorso di impegno di tutti i cittadini e delle istituzioni pubbliche.
Il Centro - dedicato al pedagogista ispiratore e animatore dell'esperienza educativa reggiana, a Loris Malaguzzi - si presenta come luogo di incontro di bambini e famiglie, di ricercatori e docenti, amministratori e imprenditori ma anche quale peculiare opportunità di innovazione e trasformazione di uno spazio importante della città di Reggio Emilia.
Inaugurato nel febbraio 2006, intende valorizzare un elemento forte e caratterizzante di Reggio Emilia: la capacità di dare ascolto, visibilità e sostegno ai diritti e alle istanze di bambini, ragazzi,genitori e insegnanti. E' un luogo dedicato all'incontro di quanti a Reggio, in Italia e nel mondo intendono innovare l'educazione e la cultura, dove si intersecano formazione e ricerca.
Luogo aperto,anche se non concluso, perchè se ne possano apprezzare le potenzialità: aperto a tutte le età, alle idee,alle differenti culture, alle speranze, all'immaginazione.
Il progetto del Centro Internazionale ha una superficie complessiva di circa 12.000 mq e comprende:
atelier di musica,teatro,danza,comunicazione multimediale, zone ludiche, zone espositive per mostre permanenti e temporanee, luoghi per formazione e ricerca per insegnanti, ricercatori, famiglie, sale riunioni e convegni, centro documentazione e ricerca educativa delle Scuole e dei Nidi d'Infanzia del Comune di Reggio Emilia, libreria, biblioteca, fonoteca, emeroteca, ristorante, self-service, bar, una scuola dell'infanzia e una scuola primaria e
la sede di Reggio Children.