Tutto il territorio Home / Eventi / Manifestazioni e iniziative / Mostre / Mostre d'arte a Reggio Emilia in Reggio Emilia

Mostre d'arte a Reggio Emilia

Mostre di pittura, scultura e fotografia nelle gallerie pubbliche e private, in spazi dedicati all'esposizione di opere d'arte contemporanea, moderna e antica.

2 gennaio 2019 - 31 dicembre 2020

Giardino dello Spazio Gerra (Orti di Santa Chiara)
Piazza XXV Aprile, 2 (ingresso da viale Allegri angolo Teatro Cavallerizza) - tel. 0522.585653-585654
Natura non domestica
Mostra all'aria aperta che racconta il rapporto tra uomo e natura e suggerisce una riflessione sulle strade da percorrere per salvaguardare il pianeta dall'azione dell'uomo. Esposizione di opere di 3 artisti contemporanei: installazione dello street-artist veneto Dem, scatti della fotografa torinese Emanuela Ascari e illustrazioni con ricamo dell’artista siciliana Angela Viola.
Dal 20 giugno al 26 settembre 2020
Orari: h 24.

Palazzo dei Musei
Via Spallanzani, 1 - 0522 456477-456816
Gaetano Chierici. Metodo e scienze all'origine di preistoria
Mostra documentaria che illustra il metodo paletnologico creato dall'archeologo reggiano Gaetano Chierici (1819-1886). 
Dal 31 gennaio al 1 novembre 2020
Orari: martedì-venerdì 9-12; sabato-domenica e festivi 10-13 e 16-19; chiuso lunedì; luglio-agosto: martedì-sabato 9-12 e 21-23; domenica 21-23; chiuso lunedì.
Visite guidate nei giorni 1, 8, 15, 22, 29 luglio, 5 e 12 agosto alle ore 21; ogni visita racconterà la vita, il metodo di lavoro e gli scavi archeologici di Chierici, attraverso reperti, oggetti personali e documenti dell'epoca. Prenotazione obbligatoria al numero 0522.456816, dal martedì al sabato 9-12 e 21-23, domenica e festivi 21-23.

 

Mostra documentaria che illustra il metodo paletnologico creato dall'archeologo reggiano Gaetano Chierici (1819-1886). Analisi del tema del confronto tra le culture umane della nostra preistoria e quelle dei popoli di altri continenti, del contesto archeologico, della cartografia archeologica, di cui Chierici fu uno dei primi cultori, e della stratigrafia, attraverso la presentazione di sezioni di terreni antropizzati che documentano il sovrapporsi di insediamenti di epoche diverse
Mostra documentaria che illustra il metodo paletnologico creato dall'archeologo reggiano Gaetano Chierici (1819-1886). Analisi del tema del confronto tra le culture umane della nostra preistoria e quelle dei popoli di altri continenti, del contesto archeologico, della cartografia archeologica, di cui Chierici fu uno dei primi cultori, e della stratigrafia, attraverso la presentazione di sezioni di terreni antropizzati che documentano il sovrapporsi di insediamenti di epoche diverse.

Collezione Maramotti
Via Fratelli Cervi, 66 - tel. 0522 382484
Two Thoughts
Personale di Svenja Deininger (Vienna, 1974), che vive e lavora tra Vienna, Berlino e Milano. La mostra raccoglie un ciclo di nuove opere pittoriche concepite specificamente per questo progetto e in dialogo con quattro dipinti degli anni Venti dell’avanguardista polacco Władysław Strzemiński, in prestito dal Muzeum Sztuki di Łódź.
Dal 8 marzo al 6 dicembre 2020
Orari: giovedì-venerdì 14,30-18,30; sabato-domenica 10,30-18,30; chiuso dal 1 al 25 agosto e 1 novembre

 

Mostre permanenti
Collezione Maramotti
Via Fratelli Cervi, 66 - tel. 0522 382484
A fianco della raccolta della collezione permanente si susseguono, con una programmazione sistematica, mostre e progetti commissionati ad artisti, negli spazi dell’edificio adibiti alle iniziative temporanee.
Orari: giovedì-venerdì 14,30-18,30; sabato-domenica 10,30-18,30; chiuso dal 1 al 25 agosto, e i giorni 1 novembre, 25-26 dicembre, 1 e 6 gennaio; apertura della collezione permanente su prenotazione.

Da P Arte
Via Monte Pasubio, 4/A - tel. 347 5929644; 328 7633760
Esposizione permanente e atelier
Luogo di ricerca e laboratorio di Maria Valli e Roberta Grigolon.
Orari: sabato 10-12,30 e 17-19,30.

Piccola Galleria d'Arte Musiva
Via dei due Gobbi, 2/c - tel. 338 1230072
Opere permanenti di Gian Domenico Silvestrone
Orari: 10-13 e 16-20; chiuso lunedì, giovedì, martedì pomeriggio.

Galleria d'Arte Zannoni
Via Guido da Castello, 3 - tel. 0522 434169
Permanente
Esposizione permanente con dipinti e ceramiche dell'artista faentino Uberto Zannoni (1926-2012).
Orari: lunedì-sabato 9,30-12,30 e 16,30-19,30; chiuso giovedì e domenica.

9% Nove Cento Design '50/'70
Via Galimberti, 13 - tel. 347 3447497
Mostra arredamenti e pezzi originali prodotti negli ultimi 50 anni. Percorsi guidati curati dall'Associazione 9% Nove Cento dedicati all'illuminazione, in particolare Castiglioni, alle ceramiche con prototipi di Memphis, oggetti in plastica e collezione Brionvega.
Orari: martedì e giovedì dalle 18 alle 20 e su appuntamento.


Invito a...
Less Than
- opera permanente di Robert Morris - c/o Chiostri di San Domenico, via Dante Alighieri 11 - Info: Musei Civici tel. 0522 456477
Whirls and Twirls 1 - opera permanente di Sol Lewitt - c/o Biblioteca Panizzi, via Farini 3 - Info: Biblioteca Panizzi tel. 0522 456084
L'Araba Fenice - opera permanente di Luciano Fabro - c/o Università di Modena e Reggio, viale Allegri 9 - Info: Comune/Assessorato Cultura tel. 0522 456532
Danza di astri e di stelle - opera permanente di Eliseo Mattiacci - c/o ex Fonderia-Fondazione Nazionale della Danza, via della Costituzione 39 - Info: Musei Civici tel. 0522 456477

Azioni sul documento