Tutto il territorio Home / Eventi / Manifestazioni e iniziative / Mostre / L'arte del gol. Pittura, scultura e fotografia interpretano il gioco più bello del mondo in Reggio Emilia

L'arte del gol. Pittura, scultura e fotografia interpretano il gioco più bello del mondo

La mostra punta a evidenziare le connessioni tra mondo creativo e sportivo a partire dalla fine del XIX secolo alla contemporaneità. Presso i Chiostri di San Domenico, via Dante Alighieri 11.

19 giugno - 8 settembre 2019

Esposizione di oltre 60 opere provenienti da musei pubblici e fondazioni (Mart di Rovereto, Museo del Novecento di Milano, Museo Ettore Fico di Torino, Fondazione Cirulli di Bologna, Fondazione Marconi di Milano, gallerie e collezionisti privati), dove si avvicendano protagonisti, movimenti, gruppi e linguaggi, dalla pittura alla scultura, dalla fotografia all’installazione, in cui il calcio gioca la partita da protagonista, dai campi verdi alle accademie e agli ateliers, testimoniando che in fondo le cosiddette “Fine Arts” amano confrontarsi con lo sport più popolare, praticato e amato nel nostro Paese.

Protagonisti, talora sorprendenti, diversi grandi nomi del Novecento: Fortunato Depero, Adalberto Libera, Renato Guttuso, Mario Schifano, Franco Angeli, Aldo Mondino, Ugo Nespolo, Titina Maselli, Letizia Battaglia, Giacomo Costa, Olivo Barbieri, Paolo Canevari, Maurizio Cattelan e molti altri.

Orari

sabato-domenica 16-23

Tariffe

Euro 5,00; Euro 3,00 (studenti dai 6 ai 21 anni, persone over 65, possessori del biglietto delle partite del Campionato Europeo di calcio Under 21); ingresso gratuito per bambini fino a 6 anni, accompagnatori di persone con disabilità e giornalisti accreditati.

 

Contatti

Fondazione Palazzo Magnani

Corso Garibaldi, 31 42121 Reggio Emilia
Fax. 0522.444436

Azioni sul documento