Tutto il territorio Home / Come arrivare / Mobilità / Zone a traffico limitato / Zona a Traffico Limitato (ZTL) e Area Pedonale (AP) in Reggio Emilia

Zona a Traffico Limitato (ZTL) e Area Pedonale (AP)

In centro storico il controllo degli accessi nella ZTL è effettuato attraverso un sistema automatico chiamato “Vigile elettronico”.
Reggio Emilia

Area ZTL, AP e collocazione dei varchi

Controllo della Zona a Traffico Limitato e dell'Area Pedonale:
(pilomat) dissuasori - impediscono l’accesso e il transito ai veicoli a motore nell'Area Pedonale; sistema di controllo "vigile elettronico" o sistema dei varchi.

Permessi e deroghe

Nelle Aree Pedonali e nelle Zone a Traffico Limitato sono state previste alcune deroghe al divieto di circolazione delle auto e dei motocicli.
Queste deroghe riguardano alcune categorie di persone e/o di necessità di entrare e sostare nelle zone di ZTL o AP.
In questi casi è previsto il rilascio di una particolare autorizzazione (permesso).
La tariffa, se prevista, può essere pagata annualmente, mensilmente, settimanalmente, per tutta la giornata o per singole frazioni orarie.

Elenco completo delle deroghe e dei permessi

  • Forze di Polizia, Forze Armate, Ministeri, Polizia Municipale, Vigili del Fuoco
  • Veicoli al servizio degli Enti Locali
  • Istituti di vigilanza
  • Veicoli adibiti a trasporto pubblico, taxi, taxi merci, noleggio c.c.
  • Portatori di handicap
  • Velocipedi, Veicoli a braccia
  • Veicoli per servizi religiosi e funebri, Veicoli adibiti a soccorso pubblico e automobilistico
  • Veicoli adibiti a servizio di pubblico interesse quali ad esempio SETA, Agac, Poste, Telecom, Enel, Asl
  • Veicoli che accedono a garage o aree cortilive - previo rilascio di contrassegno cumulabile, per i residenti, con autorizzazioni per la sosta su area pubblica
  • Veicoli diretti agli alberghi - previo rilascio contrassegno numerato e gratuito da parte dell’albergatore
  • Ciclomotori: circolazione consentita a tutti in ZTL ed ai soli residenti e ai portatori di handicap in A.P.