Tutto il territorio Home / Scopri il territorio / Personaggi, storia, tradizioni / Curiosità / Le Coriandoline - le case amiche dei bambini e delle bambine in Correggio

Le Coriandoline - le case amiche dei bambini e delle bambine

Un quartiere progettato a partire dai desideri dei bambini (che lo vogliono magico, trasparente e morbido e giocoso). La magia delle figure di Emanuele Luzzati.

via Mussini Sante, 9 - 42015 Correggio
telefono 0522 694640
fax 0522 691042
www.coriandoline.it

 

La storia inizia nel 1995 quando una cooperativa di Correggio, Andria (dal nome di una delle città invisibili di Italo Calvino, da anni impegnata nella costruzione di quartieri a misura d’uomo e di sogno), decide di creare un quartiere per loro: i bambini.

La storia delle Coriandoline
I bambini: strano target per la costruzione di qualcosa di solido come le case. Ma l’architetto ideatore del progetto, Luciano Pantaleoni (prima anche direttore della cooperativa) insieme alla pedagogista Laura Malavasi, nel 1995 dà avvio al progetto chiedendo la collaborazione di 12 scuole del paese. E così 700 bambini aiutati da 50 maestre, 2 pedagogiste e altre 20 persone tra architetti e ingegneri, “pedarchietti e archigogisti” (il termine usato da Luciano per descrivere il suo nuovo ruolo e quello di Laura in questo progetto) hanno iniziato a tracciare le loro prime idee su fogli e video.

Nel quartiere oltre alla casa trasparente con tutte le vetrate, ci sono campanelli decorati con i nomi degli abitanti (di tutti gli abitanti - gatti compresi - e non solo il cognome, e nella casa torre, oltre all’ascensore, c’è uno scivolo vicino alle scale. E poi c’è anche l’Officina dei coriandoli che oltre ad essere la sala comune per riunioni e incontri, è anche un po’ il centro di documentazione del progetto. Tutti i disegni dei bambini e di Luzzati, che lavorò con loro, sono raccolti qui, insieme al plastico e appesi - anzi inchiodati, ci sono vecchi manuali.

Visite guidate

(per adulti)
UIT Ufficio Informazione Turistica di Correggio
via Borgovecchio, 39
telefono 0522 631770
turismo@comune.correggio.re.it
www.turismocorreggio.it

(per bambini) 
Ludoteca Piccolo Principe
via Fazzano n. 9
telefono 0522 643811
ludoteca@comune.correggio.re.it