Villa Cottafavi

La villa, costruita per volere dell'Onorevole Vittorio Cottafavi, è un grande complesso costituito da edifici padronali e rustici e circondato da un parco.

Indirizzo e contatti

via Mandriolo Superiore - 42015 Correggio
telefono 0522 631770 - UIT Correggio
4000 Luoghi

Orari

La villa è privata e non è visitabile

Come arrivare

Correggio

in auto
percorrendo l'autostrada A22 Modena-Brennero, uscendo al casello di Carpi e seguendo le indicazioni per Correggio (percorrendo quindi la SS468 verso Sud); 
utilizzando l'autostrada A1 Milano - Bologna, uscendo al casello di Reggio Emilia e seguendo le indicazioni per Carpi-Correggio (percorrendo così la SS468 in direzione Nord).

in treno
le stazioni ferroviarie più vicine a Correggio sono quelle di Reggio Emilia sulla tratta Milano-Bologna (circa 20 km da Correggio) e di Carpi sulla tratta Modena-Verona (circa 7 km da Correggio).

in autobus
da Reggio Emilia, Piazzale Europa, si può raggiungere Correggio con gli autobus di linea n. 43 e 82

Notizie storiche

Villa (detta anche Casino) Cottafavi è costituita da edifici in stile neo romantico, neo rinascimentale e Liberty, su progetto attribuito a Pier Giacinto Terrachini.
È in mattoni a vista con bifore e finestre sovrastate da ornamenti in cotto. La parte più antica dell'edificio, di probabile origine settecentesca, rimane nelle semplici forme precedenti.
All'interno, nella "sala dell'Ariosto", sono presenti affreschi con episodi dell'Orlando Furioso di Enrico Montessori ed Emilio Meulli.

Il complesso è preceduto da un piccolo parco.