Tutto il territorio Home / Scopri il territorio / Località in Campagnola Emilia

Campagnola Emilia

Nella piazza centrale sono la settecentesca chiesa parrocchiale e pregevoli ville signorili. Fuori dal centro abitato è invece la Corte Rurale di San Bernardino, di epoca matildica.

Informazioni e contatti

Altitudine: 22 m
Abitanti: 5646 al 31 dicembre 2018
CAP. 42012
Giorno di mercato settimanale: sabato
Patrono: SS. Gervasio e Protasio (19 giugno)
Frazioni: Cognento e Ponte Vettigano
Municipio tel. 0522.750711; Fax 0522.669197
Comune Campagnola Emilia
Le schede di Campagnola Emilia

Come arrivare

In auto:
Da Reggio Emilia Casello A1, prendere Strada Provinciale direzione Reggiolo; a Novellara girare a destra per Campagnola.
Dal Casello A22: Uscita Carpi prendere la SP direzione Novellara.
In bus: da Piazzale Europa a Reggio Emilia Bus SETA n. 43 o 95

Notizie storiche

Già appartenente ai Canossa (sec. IX) il territorio comunale di Campagnola passò nei secoli successivi ai Da Correggio (secoli XIV /XVII). La costruzione del Borgo iniziata nel 1621 da Siro d'Austria ne aumentò l'importanza. Interessante la Chiesa Parrocchiale dedicata ai SS. Protasio e Gervasio (del secolo XVIII). Nella stessa piazza si affacciano Villa Conti/Cottafavi e Villa Barbanti.
A circa Km.1,5 dal centro del paese si trova la Chiesa di S.Andrea, di stile romanico, con affreschi del XV secolo. Nella parte nord est dell'abitato si trova l"Abbazia di Campagnola" dedicata alla SS.Trinità, fondata nel XII secolo, tra le più importanti del territorio reggiano di quel periodo, che in seguito venne collegata al Monastero di Marola. Oggi, dell'intera costruzione, rimane solo un modesto chiesolino, ricavato dalla navata destra della chiesa e posto all'interno di una Corte Rurale.

Links utili