Pieve di Barco

La chiesa è dedicata ai Santi Pietro e Paolo

Indirizzo e contatto

via XXIV maggio - Bibbiano
telefono 0522 875109

Come arrivare

Bibbiano

in auto
da Reggio Emilia, SP28 in direzione Caviriago - Montecchio, quindi svoltare a Cavriago dir. Bibbiano.

in treno
linea FER Reggio/Ciano d'Enza

in autobus
servizio di trasporto extra-urbano Seta

Barco dista da Bibbiano circa 7 km.

Notizie storiche

La chiesa di San Pietro, un tempo situata nella Diocesi di Parma, nel secolo XIII è affiliata alla Chiesa di Montecchio. Fin dal 1302 è soggetta al Capitolo della Cattedrale di Parma. Nel 1822, dopo l'aggregazione alla diocesi di Reggio Emilia, è unita al vicariato di Bibbiano.
L'antica chiesa è ricostruita nel 1645 sotto la direzione dell'ingegnere Francesco Malli. La costruzione della Canonica risale al 1845. Nel sagrato realizzato nel 1893 si utilizzano vecchi marmi del Duomo di Reggio Emilia che qui trovano nuova dimora. La torre campanaria, edificata nel 1708 sotto la direzione di mastro Giacomo Calligari, subisce lesioni importanti dal terremoto del 1818 ed è per questo ricostruita nel 1821.
La chiesa presenta una facciata a capanna con frontone orientata verso levante; l'interno è a navata unica con abside semicircolare. L'accesso è limitato da due pilastrate in cui sono disposte le sculture di due leoni accovacciati mentre una scalinata sale al sagrato.Il prospetto, tripartito, è scandito da lesene binate con capitelli ionici che ne accentuano la verticalità.
Un raccordo a volute collega superiormente il corpo principale con quelli minori delle cappelle laterali concluse ai vertici esterni da due acroteri piramidali con palla.
Ad alcuni metri dalla chiesa, a nord e leggermente arretrato rispetto alla facciata, si trova lo slanciato campanile barocco su cui si imposta la cella a finestre archivoltate e coronamento a padiglione. Sul lato meridionale della chiesa spicca il voltone di collegamento con la canonica.